Blogger sulle spalle dei giganti

blogger si diventa…


Lascia un commento

VeniceGift

Cari blogger,

è nostra caratteristica tipica essere appassionatamente curiosi… è quindi ovvio che siamo portati al girovagare, vagabondare e all’impicciarci di ogni posto in giro per il mondo.

GondolaVeneziaDomenica scorsa ad esempio ero a Venezia… e mi chiedevo appunto se i veneziani lo sanno che stanno affondando?!

Li guardi un pò e ti rendi conto che sì, lo sanno e vivono con stile! (lo hanno inventato loro lo Spritz!) E poi le viuzze strette e le gondole, e i canali che si chiamano Fondamenta (!?!)

Vista poi la mia recente e riscoperta passione per le strisce, non posso che apprezzare i taxi-gondola che vedono alla loro guida i tassisti in whitestripes!

L’occasione per andare a Venezia era il compleanno di Silvia: una dicembrina che festeggia fuoristagione!

Della quale sappiamo la sana passione per i viaggi, per il girovagare e per l’arte contemporanea… presa a piccoli assaggi e con oculatezza! Il troppo stroppia sempre!

Quindi ci ritroviamo: cartina in mano a cercare il Peggy Guggenheim Museum.

foto(22)Sorpresa fino all’ultimo minuto! Venezia sembra proprio perfetta per un film di spionaggio… e ritrovarsi tra quelle bellissime viette e scorci in cui t’incanti ogni secondo a guardare i particolari… non è facile!

In ogni caso, il timewaste, il perderetempo è un’occupazione da creativi… ti permette di fare connessioni dove prima non c’erano, di vedere le cose in modo diverso, e allora BENVENGA! Perdiamoci!

ScarpeComode

Quindi vi dico. Va bene la cartina, ma poi dopo: chissenefrega!

Guardiamoci attorno, e non solo dove stiamo andando!

Io ad esempio che ho senso dell’orientamento un pò scarso, mi trovo benissimo con i dettagli.

Ho soffiato su una struttura appesa al soffitto perchè capivo che quella era fatta per il movimento; e non per star ferma in un museo. Un turista inglese dietro di me m’ha vista, mi ha detto che era d’accordo e ci siam messi a soffiare insieme! Che bei momenti!

Ecco quindi come si riconoscono da lontano i perditempo in giro per il mondo… (la mia fotina)…

aVenezia

A presto, V.

Annunci


2 commenti

Forma & sostanza

 

MOnopoliCari blogger,

volevo parlarvi del titolo. Dell’importanza di scegliere il titolo giusto.

Quando scriviamo un post/articolo il titolo è il suo biglietto da visita: ciò che farà decidere il lettore se proseguire la lettura o passar oltre.

the little blogger said:

 

#laformaèpuranellasintesisec’èverasostanza

Quindi, scegliete un titolo adatto al contenuto. Breve, comprensibile, immediato.

Che dia subito l’idea ai vostri lettori di cosa state parlando, non fate troppi voli pindarici. Arrivate al sodo.

 


Lascia un commento

Decima lezione… Si parla di strategie: Avanti tutta blogger!

Ecco la decima ed ultima lezione del corso. Parliamo del worldwideweb che ci circonda e delle strategie, non solo per navigare, ma anche per stare a galla!
Questo percorso in realtà, se volete,  non finisce mai!
Alla prossima!


Lascia un commento

Sorelle in pentola – Recensione

Ecco un bel blog di cucina… parliamo di Sorelle in pentola!

Chiara-maci-©SorelleInPentolaChiara Maci il nostro primo esempio di Food Blogger!

Ha studiato e iniziato la sua carriera professionale facendo tutt’altro… ora è ospite fissa come giudice degustatore a “Cuochi e fiamme”  e gestisce, insieme alla sorella il suo blog di cucina.

Abbiamo visto il suo blog ancora in una delle prime lezioni…

L’avete seguito nel mentre?


Lascia un commento

WOW Slider – Strumenti/16

Ecco uno strumento davvero molto utile, che mi accorgo solo ora avevo sottovalutato… WOW Slider

wow-slider

“La più grande e popolare tendenza del web design negli ultimi anni è il pannello a scorrimento orizzontale conosciuto anche come Slider o Carousel. E’ un metodo molto efficace per incrementare l’usabilità del sito web e per coinvolgere l’utente.”

Uno strumento che permette di far creare anche a chi non conosce il codice di scrittura di una pagina web, degli slider molto personalizzati e interessanti per il proprio sito web o blog.

Come funziona? Seguite le semplici istruzioni!